20.000 Pieghe 2019, al via le iscrizioni

È finalmente arrivata la data tanto attesa dagli appassionati di raid motociclistici, aperte ieri (10 gennaio) alle 13:00 le iscrizioni alla 20.000 Pieghe 2019. La manifestazione organizzata dal Moto Club Motolampeggio giunge quest’anno alla sua 11° edizione ed è diventata un evento imperdibile per gli amanti delle granfondo stradali. L’evento si svolgerà dal 19 al 23 giugno sulle bellissime strade del Friuli Venezia Giulia e del Veneto con qualche breve sconfinamento in Austria e Slovenia.

Oltre 300 chilometri di pieghe al giorno alla scoperta di itinerari mozzafiato attendono i 150 fortunati partecipanti. Un’esperienza da vivere insieme alla propria moto che li coinvolgerà non solo negli aspetti motociclistici, ma anche paesaggistici, culturali e non meno importante, sotto il profilo umano. La base sarà ad Arta Terme in provincia di Udine, da qui i partecipanti partiranno ogni giorno alla scoperta di itinerari nuovi e qui torneranno la sera per condividere tutti insieme le emozioni della giornata.

Ogni sera verrà consegnato il road book per il giorno successivo e non mancherà certamente un pizzico di competizione. Oltre ad i controlli orari o di transito ogni tappa prevede una prova abilità di guida, ovvero scalare un passo di montagna in un tempo il più possibile vicino a quello indicato dall’organizzatore. Alla fine di ogni giornata verrà assegnato un punteggio e al termine delle 3 tappe verrà stilata la classifica finale per assegnare i bellissimi premi offerti dai numerosi partner della 20.000 Pieghe.

Daniele Alessandrini presidente del Moto Club Motolampeggio e il suo staff contano anche per questa edizione di raggiungere e superare il successo di iscrizioni della scorsa edizione, per la quale le richieste hanno superato alcuni mesi prima il numero chiuso massimo di 150 partecipanti. Due le formule previste per l’iscrizione, una pacchetto “Premium” a 690€ con vitto e alloggio incluso e il pacchetto “Smart” a 390€ . Ulteriori informazioni sul sito ww.20000pieghe.it oppure dal 17 al 20 gennaio al Motor Bike Expo di Verona.