Aprilia, livrea tricolore per la nuova RS-GP 2017

Aprilia ha presentato a Noale i propri programmi sportivi 2017, per i campionati MotoGP e World Superbike: la rinnovata RS-GP guidata da Espargaro e Lowes esibirà una nuova livrea tricolore

Quest'oggi a Noale c'è stata la presentazione ufficiale da parte di Aprilia dei propri programmi sportivi 2017, che vedranno il marchio veneto impegnato sia nella Classe Regina del Motomondiale, la MotoGP, sia nella categoria di punta del Mondiale delle derivate di serie, la World Superbike

La nuova RS-GP, la moto con cui Aprilia compete in Top Class appoggiandosi al team Gresini Racing, la collaudata struttura gestita dal due volte iridato 125 Fausto Gresini, sfoggerà una rinnovata livrea tricolore diversa da quelle già viste sui prototipi di Noale nelle scorse due stagioni: nel 2017 i semi-manubri della MotoGP italiana saranno affidati all'ex-Suzuki Aleix Espargaro e a Sam Lowes, Campione del Mondo Supersport 2013 e fratello di quell'Alex che corre con la Yamaha nel Mondiale Superbike. 

L'inedita colorazione, disegnata da Aldo Drudi, vuole essere la celebrazione della totale italianità del progetto. 

aprilia_rs_gp_2017-1

 

 

Roberto Colaninno, presidente e AD del Gruppo Piaggio, era presente all'evento e ha sottolineato pubblicamente l'importanza che le competizioni hanno per il brand più sportivo del colosso di Pontedera: 

"Aprilia Racing rappresenta una delle punte di eccellenza tecnologica del Gruppo Piaggio. Le competizioni sono infatti il punto più alto della sperimentazione e dello sviluppo di soluzioni tecnologiche delle quali beneficiano tutti prodotti e tutti i brand del Gruppo. Lo scorso anno abbiamo fatto esordire la nostra RS-GP, la prima MotoGP progettata e costruita interamente qui a Noale, nella seconda metà della scorsa stagione la nuova moto ha messo in mostra progressi netti, entrando con regolarità nella top-ten. Quest’anno vogliamo proseguire nel nostro percorso di crescita, insidiare costruttori che sono in questa categoria da decenni e abbiamo tutto per poter centrare questo obiettivo: uomini, tecnologia, esperienza e tanta passione"

Il responsabile di Aprilia Racing Romano Albesiano ha invece fatto il punto sull'attuale pacchetto tecnico e su quali siano gli obbiettivi che il reparto corse della casa di Noale si fissa per la stagione in arrivo: 

"Il 2017 inizia per noi con presupposti diversi rispetto allo scorso anno. Sappiamo di avere a disposizione una moto, la RS-GP, arrivata a un buon livello di competitività. Le evoluzioni che abbiamo studiato e applicato in vista della nuova stagione intervengono su tutti gli aspetti, dal peso che è stato ottimizzato, al bilanciamento generale, senza dimenticare le prestazioni del motore e il pacchetto elettronico. Durante i test ci siamo inseriti in un gruppo di moto e piloti molto competitivo, dove pochi decimi possono fare una grande differenza. Il nostro obiettivo, dopo aver dimostrato di poter lottare costantemente nella top-ten, è quello di migliorare ulteriormente"