BMW F 750 GS e F 850 GS my 2018: caratteristiche e prezzi

Il recente EICMA 2017 è stata la vetrina con la quale BMW ha presentato le sue nuove adventure-tourer di media cilindrata, le BMW F 750 GS e F 850 GS, di cui avevamo dato anticipazione in questo articolo e che, dopo quasi dieci anni di onorato servizio mandano in pensione le F 700 GS e F 800 GS. Invariata la formula del motore unico per i due modelli, con il bicilindrico che cresce di cubatura, arrivando a 853 cc.

L'unità, Euro4, è completamente nuova ed eroga 77 cv a 7500 giri e 95 cv a 8250 giri nelle sue due versioni, presentando in entrambi i casi due alberi di equilibratura e un intervallo di accensione di 270/450 gradi. Addio quindi al parziale anticonformismo della trasmissione finale a catena dal lato destro, con lo scarico a sinistra. Le due componenti sono invertite e si uniformano alla maggior parte delle moto oggi esistenti.

Ma le novità BMW non si fermano qui. Tra le varie caratteristiche si segnala la presenza di un albero a gomiti sfasato di 90° rispetto al supporto, la frizione antisaltellamento, due modalità (Road e Rain) oltre ad una terza, la Pro, che permette l'accesso a tre diversi setting (Dynamic, Enduro ed Enduro Pro, con quest'ultima attivabile unicamente sulla F 850 GS) ed è disponibile come optional, oltre ai sistemi ABS ed ASC di serie. Controllo di trazione dinamico ed ABS Pro sono anch'essi optional.

Cambia anche il telaio, adesso a ponte con struttura monoscocca dove il motore fa da elemento semi-portante, così come il serbatoio, che è stato spostato da sotto la sella alla posizione classica tra manubrio e pilota. Il risultato è un nuovo look, ulteriormente personalizzato dagli inediti allestimenti Exclusive e Rallye e da optional quali varie altezze della sella e del parabrezza, un nuovo faro anteriore totalmente a LED, optional Connectivity con display TFT o eCall. Prezzi a partire da 9950 Euro per la F 750 GS ed a partire da 12550 Euro per la F 850 GS.

BMW F 750 GS e F 850 GS: scheda tecnica

  • Motore bicilindrico in linea di 853 cc. 
    F 750 GS: 77 CV (57 kW) a 7.500 giri/min. e 83 Nm a 6.000 giri/min. F 850 GS: 95 CV (70 kW) a 8.250 giri/min. e 92 Nm a 6.250 giri/min.
  • Sfasamento di 90 gradi del supporto dell'albero a gomiti e da un intervallo di accensione di 270/450 gradi.
  • Nuovo telaio a ponte in acciaio con struttura monoscocca.
  • Nuova forcella telescopica/forcella telescopica rovesciata più braccio oscillante a doppio braccio in alluminio con monoammortizzatore centrale.
  • ABS, ASC più modalità di guida "Rain" e "Road" di serie.
  • Modalità di guida Pro con ABS Pro e luce di arresto dinamica, controllo di trazione dinamico DTC e nuove modalità di guida "Dynamic", "Enduro" ed "Enduro Pro" (quest'ultima solo per la F 850 GS) disponibili come optional ex fabbrica.
  • Regolazione elettronica delle sospensioni (ESA) disponibile come optional.
  • Frizione anti-saltellamento e auto-registrante.
  • Faro anteriore totalmente a LED compresa luce diurna a LED come optional.
  • Connectivity con quadro strumenti multifunzione e display a colori TFT da 6,5" più numerose funzioni come optional.
  • Funzione di chiamata d'emergenza intelligente.
  • Capacità di viaggio e in off-road ottimizzata, migliorata protezione da vento e intemperie.
  • Profilo GS più affilato grazie al nuovo design.
  • Nuovi colori e varianti di stile Rallye ed Exclusive.
  • Gamma di optional come Keyless Ride, Gear Shift Assistant Pro, Dynamic ESA, eCall, Connectivity, ecc.

Partecipa alla discussione sul Forum.