Campionato del Mondo Enduro – Italia domina in casa | Andrea Verona Campione del Mondo ed Alex Salvini leader classe E2

Già dal Prologo di venerdì si era capito che questa tappa italiana del Mondiale Enduro, la quinta del 2019, tenutasi a Rovetta (BG), sarebbe stata speciale per i piloti Azzurri, una battaglia spettacolare ha visto Matteo Cavallo (E1) ed Alex Salvini (E2) arrivare ad un soffio dalla vittoria, conquistata però da un'immenso Antoine Meo (E2), degni di nota il primo posto di Andrea Verona nella classifica EJ1 ed il secondo posto di Matteo Pavoni nella classe Youth.

Day1
Una intensa pioggia nella notte tra venerdì e sabato ha trasformato la Conca della Presolana in una piscina fangosa, nella quale sono risultati vincitori nelle rispettive classi Matteo Cavallo (E1-Ita-Sherco), Andrea Verona (EJ-Ita-TM) e Matteo Pavoni (Youth-Ita-Beta-Boano), ottima prova anche pere Thomas Oldrati secondo in E1 e Claudio Spanu terzo nella Youth.
Nella E2 ed E3 a vincere sono stati Loic Larrieu (Fra-TM) e Daniel McCanney (Gbr-TM), Ottimo quarto Matteo Salvini, che oltre a mettere a segno dei bei punti in ottica campionato, si dimostra stoico nel dolore ricordiamo infatti che solo la settimana scorsa si lussò una spalla al GP di Grecia.

CLASSIFICA DI GIORNATA
Classe E1 – 1. Cavallo (Ita-Sherco); 2. Oldrati (Ita-Honda-RedMoto); 3. Freeman (Gbr-Beta-Boano); 5. Moroni (Ita-KTM); 6. Martini (Ita-Beta).
Classe E2 – 1. Larrieu (Fra-TM); 2. Charlier (Fra-Honda-RedMoto); 3. Herrera (Cil-Beta); 4. Salvini (Ita-Honda-RedMoto).
Classe E3 – 1. McCanney (Gbr-TM); 2. Holcombe (Gbr-Beta); 3. Abgral (Fra-Beta); 5. Philippaerts (Ita-Beta-Boano); 7. Marcotulli (Ita- Gas Gas).
Classe EnduroGP – 1. McCanney; 2. Holcombe; 3. Cavallo; 4. Oldrati; 5. Larrieu.
Classe Junior – 1. Verona (Ita-TM); 2. Espinasse (Fra-Sherco); 3. Edmondson (Gbr-Sherco); 4. Barbosa (Cil-Husqvarna); 5. Kytonen (Fin-Husqvarna).
Classe Youth – 1. Pavoni (Ita-Beta-Boano); 2. MacDonad (Nzl-Sherco); 3. Spanu (Ita-Husqvarna); 6. Morettini (Ita-KTM).

Day2
L'apoteosi del weekend tricolore di enduro avviene proprio di domenica; Andrea Verona conquista il suo terzo Campionato del Mondo (Classe Youth nel 2017 Classe Junior nel 2018) grazie alle ben NOVE VITTORIE ed una seconda posizione
Alex Salvini conquista una stupenda prima posizione assoliuta ed ovviamente nella classe E2, seguito da Soreca, sesto; Tomas Oldrati fa sua la classe E1, seguito da Martini, quinto, nella E3 Monni e Philippaerts arrivano rispettivamente quinti e sesti; Triplete italiano nella classe Yout con Spanu, Pavoni e Morettini a riempire il podio

CLASSIFICA DI GIORNATA
Classe E1 – 1. Oldrati (Ita-Honda-RedMoto); 2. Moroni (Ita-KTM); 3. Freeman (Gbr-Beta-Boano); 5. Martini (Ita-Beta).
Classe E2 – 1. Salvini (Ita-Honda-RedMoto); 2 Larrieu (Fra-TM); 3. Basset (Fra-Husqvarna); 6. Soreca (Ita-Honda-RedMoto).
Classe E3 – 1. Holcombe (Gbr-Beta); 2. McCanney (Gbr-TM); 2.; 3. Geslin (Fra-Beta); 5. Monni (Ita-Beta); 6. Philippaerts (Ita-Beta-Boano).
Classe EnduroGP – 1. Salvini; 2. Larrieu; 3. Besset; 4. Holcombe; 5. McCanney; 7. Oldrati;  9. Moroni.
Classe Junior – 1. Verona (Ita-TM); 2. Espinasse (Fra-Sherco); 3.Francisco Edmondson (Gbr-Sherco); 4. Barbosa (Cil-Husqvarna); 5. Kytonen (Fin-Husqvarna).
Classe Youth – 1. Spanu (Ita-Husqvarna); 2. Pavoni (Ita-Beta-Boano); 3. Morettini (Ita-KTM)..

Classifica Campionato del Mondo

Enduro GP
1    Brad FREEMAN    164
2    Steve HOLCOMBE    160
3    Daniel HOLCOMBE    160
4    Alex SALVINI    96
5    Loïc LARRIEU    93
6    Thomas OLDRATI    91
7    Matteo CAVALLO    91
8    Christophe CHARLIER    79
9    Benjamin HERRERA    59
10    Davide GUARNERI    58
E1
1    Brad FREEMAN    190
2    Thomas OLDRATI    153
3    Matteo CAVALLO    142
4    Davide GUARNERI    1201
5    Rudy MORONI    92
E2
1    Alex SALVINI    142
2    Loïc LARRIEU    141
3    Christophe CHARLIER    134
4    Benjamin HERRERA    122
5    Eero REMES    104
E3
1    Steve HOLCOMBE    191
2    Daniel MCCANNEY    179
3    Anthony GESLIN    140
4    David ABGRALL    136
5    Simone TRAPLETTI    33
EJ
1    Andrea VERONA    195
2    Théophile ESPINASSE    140
3    Enric FRANCISCO    138
4    Jack EDMONDSON    126
5    Roni KYTONEN    94

EY
1    Claudio SPANU    118
2    Matteo PAVONI    117
3    Hamish MAC DONALD    97
4    Hugo SVARD    89    11
5    Manolo MORETTINI    76



Svelata anche la Maglia Azzurra FMI 2019

Stiamo finalmente entrando nel vivo del periodo dedicato alle manifestazioni a squadre” ha dichiarato con grande entusiasmo il Presidente FMI, Giovanni Copioli. “Un periodo che si aprirà in Italia, prima con la Semifinale dell’Europeo Speedway a Coppie in programma a Terenzano il 29 giugno, poi con il Mondiale Motocross Junior del 14 luglio a Pietramurata. Sono certo che i piloti convocati daranno il massimo, come è sempre stato rendendo l’Italia un’eccellenza del fuoristrada internazionale. Lo dimostra il fatto che abbiamo presentato la Maglia Azzurra insieme ai giovani che ci hanno portato sul tetto del mondo dell’Enduro. Concludo rivolgendo un grande in bocca al lupo agli atleti e a tutti coloro che lavorano dietro le quinte dimostrando sempre un forte spirito di squadra”.

Calendario Maglia Azzurra FMI 2019

29 giugno    Semifinale Europeo Speedway a Coppie – Terenzano (UD)
14 luglio    Mondiale MX Junior – Pietramurata (TN)
21 luglio    Trofeo Giovanile MX Francia – Italia – Saint Pierre d’Albigny (Fra)
8 settembre    Europeo Enduro per Nazioni – Heinola (Finlandia)
22 settembre    Supermoto delle Nazioni – Carole (Francia)
28 settembre    Trial delle Nazioni – Ibiza (Spagna)
29 settembre    Motocross delle Nazioni – Assen (Olanda)
6 ottobre    Motocross delle Nazioni Europee – Danzica (Polonia)
6 ottobre    Quad-Side Nazioni – Schwedt (Germania)  
11-16 novembre    Sei Giorni di Enduro – Portimão (Portogallo)