Dani Pedrosa – Intervento chirurgico con cellule staminali

Dani Pedrosa non parteciperà ai test invernali in quanto si dovrà sottoporre ad un intervento chirurgico alla clavicola destra in seguito a una cosiddetta frattura da doppio stress.

Il tre volte campione del mondo, che si era ritirato a fine 2018 dal motomondiale dopo essere stato per ben 18 stagioni in Honda, ha aderito al programma come tester (Red Bull Factory Racing KTM). Ora però, dovrà rivedere insieme a KTM i programmi per i prossimi mesi del nuovo anno. Il suo entourage ha infatti rilasciato una dichiarazione per dire che il triplice campione mondiale dovrà affrontare un intervento a livello della clavicola destra, a causa di una doppia frattura chiamata appunto “da stress”. Questo intervento mirerà anche a riparare i tessuti con un innesto supportato dall’ausilio dalle proprie cellule staminali per rendere più efficace il consolidamento. Salteranno quindi i test in programma per Febbraio in Malesia. Il campione aveva già iniziato dei test con la nuova moto a Jerez in dicembre.

"Ho fatto questa doppia frattura solo forzando", spiega il campione. ”In effetti, ho avuto diverse ferite in passato in questa zona. L'ultima volta, l'osso è stato diviso in tre parti e la parte centrale non è sufficientemente irrigata con il sangue, il che crea l'osteoporosi. Avevo bisogno di una soluzione efficace in modo che l'osso si rigeneri correttamente. Dopo aver eseguito diversi test e consultazioni mediche, questo è ciò che appariva più ovvio. "

Il campione Pedrosa aggiunge "Mi dispiace davvero per queste circostanze e vorrei ringraziare KTM per il loro pieno supporto", “Siamo molto entusiasti di questo programma e voglio essere al top del mio gioco per partecipare. La sfida non si ferma!"

Segui sul forum