Ducati in vendita: spunta l’ipotesi Benetton

In molti hanno detto e scritto che il gruppo Volkswagen avrebbe messo in vendita Ducati per recuperare liquidità e fare fronte con maggiore tranquillità ai postumi dello scandalo diesel-gate. Per altri invece, la cessione del brand di Borgo Panigale sarebbe una mera operazione finanziaria mirata a concretizzare un guadagno che, al di là di qualche titolone, sarebbe di circa 350 milioni di Euro.

Le cifre nascono dall'importo sborsato da Audi per l'acquisizione della casa bolognese nel 2012, 860 milioni di Euro, e dall'attuale valutazione dell'azienda, che sarebbe di circa 1,2 miliardi di Euro. In ogni caso, a prescindere dal motivo di una cessione e dal suo importo, il marchio Ducati fa gola a molti ed in diversi si sono mossi dopo l'esplorativa che è stata lanciata dalla banca di investimenti Evercore, incaricata dalla stessa casa bolognese e di cui abbiamo dato notizia in questo articolo.

tra i nomi che sono stati fatti in queste settimane figurano Harley Davidson, Eicher Motors (che controlla Royal Enfield), Hero, Polaris e Bajaj nell'ambito dell'automotive, oltre ad un nutrito gruppo di finanziarie e fondi di investimento. E' di ieri la notizia, diffusa dall'agenzia Reuters, secondo la quale ci sarebbero due new-entry, nell'elenco dei papabili interessati all'acquisto del marchio bolognese.

La prima sarebbe il gruppo Benetton, per mezzo di una sua holding (Edizione S.r.l.) e la seconda il fondo Investindustrial, facente capo alla famiglia Bonomi, già proprietario di Ducati prima dell'acquisizione da parte di Audi. Per Volkswagen, oltre ad una scrematura iniziale dei potenziali acquirenti e la scelta finale, c'è ancora il nodo sindacati, da sciogliere.

Nei giorni scorsi infatti si è avuto un secco no da parte dei delegati, cosa che lascia presagire ci sarà una trattativa da portare avanti prima di raggiungere l'accordo e poter perfezionare la vendita che, per Volkswagen, si rivelerà in ogni caso un affare. Resta da vedere quanto conveniente nel lungo periodo, dal momento che Ducati è un marchio premium in costante crescita grazie ad un altrettanto costante aumento dei volumi di vendita e di valorizzazione del brand. A Novembre, ad EICMA, le Novità Ducati potrebbero andare al di là della nuova Panigale V4 e dell'altrettanto inedita Multistrada 1260.