Internazionali d’Italia Motocross – Cairoli espugna Ottobiano

Nel fango infernale di Ottobiano è ancora Cairoli ad uscire vincitore, facendo sua sia una strepitosa manches MX1, dove è autore di un magnifico recupero, passando da 10 secondi di distacco da Gajser e Febvre in quel momento in testa alla gara a passare primo nelle ultime battute di gara, e dominando da subito la mances di supercampione, rigettando anche gli attacchi di uno scatenato Gajser, fuori dai primi Febvre nella Super Campione a causa di una caduta mentre cercava di superare un velocissimo Prado, vittorioso nella manches MX2, dove il nostro Cervellin conquista un'ottimo quarto posto, dietro a Vlaanderen e Renaux.