Kiara Fontanesi: Nel 2019 non difenderò il titolo

Dopo il comunicato del 27 marzo dove annunciava che per motivi di salute non avrebbe preso parte al GP innaugurale del Mondiale Femminile di Motocross, a Valkenswaard 

 

"È un peccato che non riesca a mettermi in lizza per un settimo titolo mondiale, ma allo stesso tempo sono consapevole che la mia salute è molto importante. Ho scelto di non correre a causa delle mie condizioni fisiche che non sono state buone dal 2017. Ho faticato la scorsa stagione e durante l'anno non ho avuto la possibilità di allenarmi come avrei dovuto. Per questa stagione ho voluto essere pronta al 100%, ma i miei problemi non sono migliorati. Finché le mie condizioni non migliorerano, preferisco non correre. Spero di tornare presto a lottare per il campionato. "

Ne arriva un'altro del tutto insapettato e molto più importante

"Quest'anno non vincerò il campionato del mondo ma sto realizzando il mio più grande sogno: DIVENTARE MAMMA💝
È stato difficile prendere una decisione cercando di capire quando sarebbe stato il momento giusto considerando la mia carriera, ma ho pensato che quest'anno sarebbe stato il migliore per me (considerando il mio problema fisico che mi ha costretto al riposo) e non sono mai stata così felice nella mia vita ! La mia priorità è dare il meglio alla bimba durante questi mesi, ma appena nascerà mi metterò subito al lavoro perché non vedo l'ora di correre ancora.
Passo dopo passo tornerò in forma e pronto a schierarmi dietro il cancelletto la prossima stagione e come sempre a lottare per il titolo .. questa volta non solo per me stessa ma per la mia famiglia 💝 Ti amo Devin e ti ringrazio per aver fatto diventare il mio sogno realtà !

Ps. Avrei voluto aspettare più a lungo per annunciarlo, ma visto che sto vivendo una vita in cui è davvero difficile mantenere le cose segrete, dovevo farvelo sapere prima che qualcuno lo avesse fatto prima di me ! "