La Benelli TRK 502 protagonista dell’Italian Challenge

Benelli ha scelto l'evento Italian Challenge per presentare al pubblico la nuova adventure tourer TRK 502. La partenza è avvenuta da Riccione, il 30 Maggio 2017, secondo un itinerario di 1400 km che si è snodato lungo le strade italiane, attraverso percorsi normalmente poco conosciuti, ma ricchi di scorci e luoghi di rara bellezza.

Il trait d'union della manifestazione è stato la navigazione, garantita dalla traccia GPS resa possibile dai dispositivi di Garmin, partner dell'evento, con l'aggiunta di tratti in cui ci si è dovuti muovere utilizzando esclusivamente il roadbook.
L'itinerario sembra stato fatto ad arte per evidenziare le qualità di viaggiatrice della bicilindrica pesarese di 500 cc e 47,6 cavalli di potenza, con la prima tappa che ha condotto i motociclisti, dopo circa 400 km di tragitto, nella suggestiva location di Campo Imperatore.

La tappa numero due è stata all'insegna della percorrenza in quota, passando dagli altipiani del Gran Sasso al massiccio della Maiella, per terminare sulle montagne che dividono Molise e Campania, fissando come termine del percorso Campitello Matese.

La terza tappa ha visto protagonista la terra sannita, con i partecipanti che, dopo oltre 400 km di strada, sono arrivati nel Sud della Basilicata, avendo la suggestiva Matera come meta del giorno. L'ultima frazione si è svolta interamente in territorio lucano, tra borghi abbandonati e luoghi intrisi di storia, con la carovana che si è spostata dal Mare Adriatico allo Ionio.

All'evento sono intervenuti giornalisti e reporter provenienti da ogni parte del mondo, che racconteranno, ognuno a suo modo, il viaggio, unico evento a calendario discovering FMI e che ha avuto la nuova Benelli TRK 502 come protagonista.