Madmax: 324 km/h sulla sabbia in sella ad una Suzuki Hayabusa

Zef Eisenberg raggiunge 324 km/h in sella alla sua Suzuki Hayabusa sovralimentata.

Nella spettacolare location di Pendine Sands, sulla costa sud del Galles, lo scorso fine settimana il pilota britannico ha battuto il record di 'velocità massima sulla sabbia'.
Durante l’evento Straightliners Top Speed, in sella alla sua Green Meanie, una Suzuki Hayabusa dalla colorazione verde Kawasaki con oltre 350 CV, Zef ha conquistato la massima velocità raggiunta a Pendine in un veicolo su ruote: auto o moto. Solo un razzo è riuscito a fare di meglio!

Nonostante le insoddisfacenti premesse ed un sabato caratterizzato da tante difficoltà tecniche, il pilota ha tenuto duro mantenendo concentrazione e lucidità. Ignorando le sensazioni di insicurezza che la moto accennava a dare, neppure si è reso conto di aver superato le 200 miglia (circa 320 km/h).
Tornato al traguardo, accolto da una folla festante, ha creduto di aver commesso qualche errore. Ma le strette di mano non hanno potuto che comunicargli il suo passaggio alla storia: un passaggio a 324 km/h!!!
Di lì a poco le condizioni del fondo sabbioso sono cambiate, impedendo a chiunque di attentare al record duramente conquistato e mettendo al sicuro la vittoria di Eisenberg. Il pilota ha mostrato tutta la sua gratitudine al team che lo ha supportato nel raggiungimento di questo fantastico risultato.