Manuel Poggiali torna a correre: farà la 24 Ore di Le Mans nell’EWC

Manuel Poggiali torna a correre. Il (tra pochi giorni) trentacinquenne sammarinese, disputerà quest'anno la 24 Ore di Le Mans (21-22 Aprile prossimi), gara di Endurance valida per il mondiale EWC ed inserita nel calendario iridato insieme al già corso Bol d'Or, alla 8 Ore dello Slovakiaring, alla 8 Ore di Oschersleben ed alla 8 Ore di Suzuka.

L'ex-campione del mondo della 125 nel 2001 e della 250 nel 2003 correrà con lo Special Team Ducati by Zracing su una 1199R e farà squadra con Fabio Massei e Lionel Ancelin. Dopo il suo ritiro in pianta stabile dalle corse, Poggiali è tornato qualche volta sui suoi passi, forte dell'essere comunque e sempre rimasto nel mondo delle due ruote.

Poggiali gareggerà nella classe Superstock 1000 con una moto, la Panigale, che conosce bene, dal momento che con essa ha già disputato alcune corse nel CIV e la utilizza abitualmente nei corsi Ducati DRE, dove è istruttore. Il due volte campione del mondo va così ad aggiungersi ad ex-colleghi come il campione del mondo in carica, Niccolò Canepa, ma non solo.

Oltre al genovese infatti, ci sono anche il francese Randy De Puniet, l'australiano Broc Parkes ed altri piloti  ancora che, dopo esperienze di Motomondiale o Superbike/Superstock, hanno trovato una propria dimensione nell'endurance. La presentazione ufficiale del Team avverrà il 12 Febbraio presso la concessionaria Ducati Varese dove verrà svelata la nuova livrea 2018 della Panigale R.