Michelin presenta quattro nuove gomme cross country e all-mountain

KARL DE QUICK
Responsabile settore Bicicletta del Gruppo Michelin
“La forza propulsiva di Michelin sta nell’inventare quello che non esiste ancora, riconsiderare e ridefinire quello che esiste già.
Quando si parla di pneumatici per mountain bike, i clienti hanno più di un’aspettativa. Per venire incontro a tutte le esigenze di questo mondo variegato, Michelin ha sviluppato quattro gamme distinte di pneumatici per due tipi di utilizzo:
•    MICHELIN JET XCR
•    MICHELIN FORCE XC
•    MICHELIN FORCE AM
•    MICHELIN WILD AM
Grazie a particolari soluzioni tecnologiche, ogni gamma è specifica per un tipo di utilizzo e di terreno. L’investimento di Michelin nei pneumatici All Mountain e Cross-Country segna l’ultima fase del suo ritorno sul mercato MTB in seguito all’introduzione della gamma Enduro nel 2013.
Il mountain biking richiede grande dedizione. Sia le biciclette sia la pratica stessa si sono evolute considerevolmente: a titolo di esempio, oggi più del 98% delle biciclette All Mountain sono dotate di sistemi di sospensione. È quindi indispensabile introdurre nuovi pneumatici sul mercato il più rapidamente possibile.
Lo sviluppo di queste quattro nuove gamme ha portato a questi risultati: 
•    Gamme innovative, di alte performance, che offrono un guadagno significativo in termini di grip e robustezza, fattori che contribuiscono alla passione e al divertimento legati a questo sport.
•    Grazie alla scelta di 16 dimensioni, le nuove gamme rispondono alla necessità di chiarezza che spesso è mancata sul mercato.
Per raggiungere l’obiettivo in così breve tempo, abbiamo dovuto rivedere la nostra metodologia. Queste nuove gamme sono frutto di un lavoro di co-sviluppo con i nostri partner del mondo della competizione.
Nel frattempo, i nostri esperti del Centro di Tecnologia hanno lavorato in co-design, per la prima volta nel settore Bicicletta di Michelin. Il Gruppo ha collaborato con i team e i rider più esigenti nelle diverse discipline.
Questo nuovo metodo ha determinato evoluzioni significativi in tempi più brevi. Il tempo necessario per sviluppare una singola gamma è normalmente tre anni. In tre anni siamo riusciti a realizzare quattro gamme distinte che coprono l’80% delle richieste del mercato dei pneumatici per Mountain Bike.
Ma l’innovazione non è fine a se stessa. Il fine è contribuire al progresso della mobilità, che è la missione di Michelin da quando è nata la prima gomma da bicicletta nel 1891. Per questo, Michelin investe annualmente 700 milioni di euro nel settore Ricerca e Sviluppo
.”

La nuova gamma di pneumatici per Mountain Bike in 10 cifre

> Prime gamme derivate interamente dal co-sviluppo con il mondo della competizione
> Una nuova tecnologia per la carcassa (Shield Technologies), declinata in tre versioni
> Una nuova generazione di mescola (GUM X), declinata in due versioni

Stagioni complete in competizione
3
> Pratiche
> Cicli di sviluppo
> Anni di sviluppo
> Piloti che hanno partecipato ai Giochi Olimpici con le gamme Force XC e JET XCR
> Continenti dove sono stati eseguiti i test
4 gamme
12 
Sedute di test
8
Podi in Coppa del Mondo, e altre vittorie nei campionati nazionali maschile e femminile
16 
Dimensioni
80% 
La percentuale del mercato MTB coperta dalle nuove gamme
150 
Competizioni-test
250
Più di 250 pneumatici testati da rider professionisti e da clienti

4 gamme per due pratiche diverse
Nel mondo MTB, ogni pratica ha la sua specificità e le sue esigenze in termine di pneumatici.
Nel Cross-Country, i rider passano dal 70 all’80% del tempo in salita. Il grip è essenziale.
La specialità richiede anche un perfetto equilibrio tra motricità e rendimento e un buon livello di comfort, dato dalla carcassa.
Nella competizione Cross Country, caratterizzata da percorsi corti e rapidi, con biciclette diverse, il grip è la priorità assoluta. Ma anche il rendimento gioca un ruolo importante, perché è necessario conservare energia fino in fondo.
Nell’All Mountain, in cui la velocità nelle discese è elevata, la capacità di assorbimento degli shock è un fattore molto importante. Il pneumatico non deve solo offrire grip eccellente, ma anche essere molto robusto. Gomma, carcassa e scultura devono essere in perfetta sintonia.
Per raggiungere l’equilibrio, Michelin ha sviluppato quattro gamme molto innovative, perché ognuna offra la soluzione migliore per ogni tipo di utilizzo e terreno. Il loro uso, uguale e differenziato per l’anteriore e il posteriore, permette di affrontare in serenità ogni tipo di terreno, dal più duro al più morbido.

mich_2

Performance e tecnologie specifiche per ogni gamma

mich_3

Le mescole X2D e X3D appartengono alle nuove generazioni di mescole ad alte prestazioni della serie GUM-X. Questa famiglia di mescole permette di associare in uno stesso pneumatico tre performance distinte: grip, distribuzione della potenza della pedalata e durata.
> GUM X2D (performance e trazione): è una mescola di due gomme diverse sullo stesso pneumatico. La mescola al di sotto del battistrada, Race Compound, direttamente collegata alla potenza della pedalata, offre una performance eccellente. La mescola esterna ottimizza le performance senza perdita di grip, contribuendo anche all’eccellente performance in frenata.
> GUM X3D (performance, trazione e aderenza): è una mescola di tre gomme diverse nello stesso pneumatico. Agli elementi caratterizzanti la mescola X2D si aggiunge il grip nella zona delle spalle, che contribuisce alla notevole aderenza

Le tecnologie MICHELIN SHIELD hanno permesso lo sviluppo di una nuova generazione di pneumatici che combinano, a seconda dei casi, un’armatura della carcassa a fibra rinforzata ad alta o altissima densità con specifiche architetture (3 x 150, 3 x 110 o 3 x 60 TPI).
> RACE SHIELD: ultra leggera, questa versione 3 x 150 TPI si caratterizza per un incredibile livello di performance e di morbidezza, offrendo allo stesso tempo notevoli qualità di robustezza grazie a una fibra di rinforzo ad alta densità.
> CROSS SHIELD: in versione 3 x 110 TPI, per il Cross Country, leggera e resistente, la cui robustezza è data da una fibra di rinforzo ad altissima densità.
> TRAIL SHIELD: per l’All Mountain e il Trail, molto resistente, con una tela di rinforzo ad alta densità, in versione 3×60 TPI.
La combinazione unica di queste nuove generazioni di gomme, di sculture inedite e di carcasse sviluppate ad hoc permette al rider di potere contare su tutte le performance dei suoi pneumatici senza rinunciare alla durata. 
Queste tre versioni sono state sviluppate e testate dai migliori rider enduro mondiali, oltre che in Coppa del Mondo con il Team BH-SRSuntour-KMC nel 2016.

mich_4

L’avvento delle biciclette elettriche testimonia uno spostamento delle esigenze in termini di performance dei pneumatici.
La robustezza diventa essenziale per sostenere la trazione del pneumatico posteriore e biciclette più pesanti. Tutti i pneumatici delle nuove gamme All Mountain sono e-bike ready, per indicare la loro compatibilità con le biciclette elettriche.

Le gamme in un colpo d’occhio

mich_5

__albums_press_02_pneus-tyres_2roues-2wheels_nouvelle-gamme-vtt-michelin-2017_gamme_aec_4195__albums_press_02_pneus-tyres_2roues-2wheels_nouvelle-gamme-vtt-michelin-2017_wild-am_aec_3796 __albums_press_02_pneus-tyres_2roues-2wheels_nouvelle-gamme-vtt-michelin-2017_jet-xcr_jer_3795 __albums_press_02_pneus-tyres_2roues-2wheels_nouvelle-gamme-vtt-michelin-2017_force-xc_jer_8094 __albums_press_02_pneus-tyres_2roues-2wheels_nouvelle-gamme-vtt-michelin-2017_force-am_jer_7938