MotoGP al termine delle FP3 Quartararò in vetta, Valentino in Q1

Assen: Al termine della terza sessione di libere Fabio Quartararo si piazza al comando, davanti ad un ottimo Petrucci e il sempre competitivo Marc Marquez.  Il pilota della Petronas Yamaha ha stampato un 1'32.471. Molto bene anche Danilo Petrucci su Ducati ufficiale, secondo dietro il francese a poco più di un decimo. terzo Marc Marquez nelle fp3, seguito dal compagno di marca Takagami e Vignales (che li precede però nella classifica dei combinati grazie al tempo ottenuto ieri)

Sfortunato Valentino Rossi che con gomme soft fresche, ha migliorato nettamente, fino a portarsi a 4 decimi dalla vetta (con il quarto tempo provvisorio), ma il tempo del “Dottore” è stato cancellato per aver ecceduto il limite della pista. Ha così chiuso solo quattordicesimo e dovrà passare, insieme ad Alex Rins e a Bagnaia per la Q1.

Tempi della FP3

1    Fabio Quartararo    (Petronas Yamaha Srt)    1:32.471    
2    Danilo Petrucci     (Ducati Team)    1:32.580    0.109
3    Marc Marquez    (Repsol Honda Team)    1:32.688    0.217
4    Takaaki Nakagami    (Lcr Honda Idemitsu)    1:32.890    0.419
5    Maverick Vinales    (Monster Energy Yamaha Motogp)    1:32.910    0.439
6    Franco Morbidelli    (Petronas Yamaha Srt)    1:32.913    0.442
7    Jack Miller        (Pramac Racing)    1:32.918    0.447
8    Andrea Dovizioso    (Ducati Team)    1:32.922    0.451
9    Cal Crutchlow    (Lcr Honda Castrol)    1:32.956    0.485
10   Joan Mir    (Team Suzuki Ecstar)    1:33.068    0.597
 

Analizzando i tempi combinati un ottima prova per la Yamaha, che tolto il problema in cui è incappato Rossi piazza tutte le moto in Q2 con Quartararò al comando e Maverick terzo. Bene anche Honda che con lo sfortunato Lorenzo fuori dai giochi fino almeno alla gara di Brno del 4 agosto (qui gli ultimi aggiornamenti), e che non sarà sostituito qui ad Assen, porta in Q2 tutte e tre le moto in gara.

Bene anche Ducati, specie con Petrucci, più in difficoltà Suzuki con Mir decimo al limite della zona Q2 e Alex Rins rimasto fuori con l'undicesimo tempo. Prova opaca fin qui per KTM che in fp3 ha avuto come miglior prestazione il sedicesimo posto di Pol Espargarò a oltre un secondo e tre decimi dalla vetta

 

Tempi combinati delle FP:


1. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) – 1:32.471
2. Danilo Petrucci (Ducati Team) + 0.109
3. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.167
4. Marc Marquez (Repsol Honda Team) + 0.217
5. Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) + 0.419
6. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.442
7. Jack Miller (Pramac Racing) + 0.447
8. Andrea Dovizioso (Ducati Team) + 0.451
9. Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) + 0.485
10. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.597