MTech e Michel Fabrizio, insieme sul podio

Il sodalizio fra il pilota Michel Fabrizio e MTech comincia con un grande risultato: nella gara che ha dato il via al National Trophy 2019, il talentuoso pilota romano, è infatti salito sul podio.

Michel, già ufficiale Ducati nel Mondiale SBK, affronta la stagione di gare affidandosi alle prestazioni e alla qualità di una tuta realizzata per lui da MTech, come risultato della stretta collaborazione fra il pilota e il Banque Lab, centro di sviluppo e design di Wheelup (proprietaria dello storico marchio) con sede a Vicenza. In realtà, si tratta di un ritorno di fiamma in quanto lo staff del Banque aveva già collaborato in passato con Michel Fabrizio e la reciproca fiducia ha portato al nuovo sodalizio.

Caratteristica di questo rapporto è l’italianità che ne caratterizza tutti gli aspetti: oltre al pilota e al marchio, sono italiane infatti le materie prime e i componenti con cui è realizzata la tuta che indossa. La pelle bovina è un prodotto speciale, dotato di grande resistenza e leggerezza e lavorato apposta per la pista; anche le protezioni interne, in poliuretano, e quelle esterne in TPU su spalle, gomiti e ginocchia sono italiane. È realizzata in Italia anche la manifattura della tuta, che è caratterizzata da una particolare finitura in bronzo ottenuta laminando la pelle con speciali pellicole termoadesive, che le donano un originale effetto metallizzato.