Nasce la pagina Facebook di Shark Helmets Italia

L’azienda di Marsiglia si avvicina ai propri fan italiani con una pagina Facebook a loro dedicata, ricca di informazioni e aggiornamenti; uno spazio per confrontarsi ed entrare in contatto diretto con l’azienda e tutto ciò che riguarda la realtà italiana di Shark Helmets: sport, collaborazioni, iniziative, novità e tanto altro ancora.

L’azienda francese, fondata da ex corridori professionisti, fin dagli esordi, ha equipaggiato piloti di alto livello, da Carl Fogarty e Troy Corser a Jorge Lorenzo, Sam Lowes e Johann Zarco. Negli oltre 25 anni di esperienza è sempre rimasta fedele allo spirito originario improntato alla costante ricerca e innovazione per proporre prodotti di alta tecnologia e per garantire a ogni motociclista la possibilità di vivere pienamente il piacere e la libertà sulle due ruote.

Da quando, nel 2010, Shark Helmets ha iniziato a gestire direttamente le vendite in Italia, la presenza del marchio nel nostro Paese è cresciuta di anno in anno, in poche stagioni il mercato italiano è così tornato a essere un riferimento importante per il marchio francese. Questo ha dato vita a nuove e interessanti collaborazioni con note aziende del settore, come la partnership avviata nel 2013 con Yamaha Motor Italia e con diverse realtà, come la scuola di guida sicura Safe Ride Experience e la MT Riding Academy, fino a diventare partner ufficiale dei campionati monomarca Yamaha R3 e R125 Cup dal 2013, R1 dal 2017.

Ovviamente, la presenza in Eicma rimane un’occasione imprescindibile per entrare in contatto diretto con i propri utenti, senza filtri né intermediari, ma è grazie alla nuova pagina Facebook che il rapporto si fa più stretto e costante, così da garantire un servizio a 360 gradi e diventare un punto di riferimento per l’utente italiano. Un approccio che da sempre contraddistingue l’azienda e che ha reso possibile quella crescita significativa registrata sul mercato italiano.

Il successo dell’azienda nasce, dunque, non solo dalla capacità di proporre ogni anno nuovi modelli o di aprire nuovi segmenti di mercato – tra le ultime novità ricordiamo il l’originario Drak, il jet con mascherina, la famiglia dei modulari Evoline e l’integrale con i LED integrati, lo Skwal – ma anche, e soprattutto, dalla volontà di avvicinarsi sempre di più ai propri utenti, sfruttando al meglio tutti gli strumenti a disposizione.

È così, quindi, che Shark Helmets ha deciso di aprire un canale diretto per condividere esperienze e per confrontarsi con l'utilizzatore finale: risorsa indispensabile per ogni azienda, protagonista di ogni scelta, ma anche del successo del marchio. Shark Helmets Italia è la pagina Facebook che permetterà a tutti gli appassionati del marchio di restare aggiornati sulle novità, di conoscere le disponibilità sul mercato italiano e il calendario degli eventi, di seguire da vicino i piloti Shark nelle maggiori competizioni mondiali.