Pirelli si conferma title Sponsor del National Trophy 2019

La collaborazione tra il Moto Club Spoleto, che ha ideato ed organizza il National Trophy, e Pirelli, azienda leader nel mondo per la produzione di pneumatici moto, proseguirà anche nel 2019 perché “Squadra che vince non si cambia”.

Il successo del National Trophy e la sua costante crescita, per numero di partecipanti e attenzione mediatica, ha portato l’azienda della P lunga a confermarsi title sponsor del trofeo che anche nel 2019 si disputerà nel contesto del CIV, sui più prestigiosi circuiti italiani.

Così come nel 2018 la casa di pneumatici italiana manterrà il Pirelli Challenge, premiando i vincitori delle gare del National Trophy 600 e 1000 con un treno di gomme, mentre al secondo ed al terzo classificato di ogni gara andranno rispettivamente uno pneumatico posteriore ed uno anteriore.

L’accordo è il frutto del lavoro svolto dall’agenzia MCS1921 s.r.l. che gestisce la parte commerciale che riguarda il National Trophy.

È con grande piacere – ha commentato il Presidente del Moto Club Spoleto, Daniele Cesarettiche posso annunciare il proseguimento della nostra collaborazione con Pirelli, da anni al fianco del Moto Club Spoleto, in molte delle manifestazioni che organizziamo e che anche nel 2019 sarà title sponsor del National Trophy. Come sempre le nostre sponsorizzazioni vanno a vantaggio dei piloti, che oltre a poter utilizzare pneumatici di altissima qualità, frutto dell’esperienza che Pirelli ha maturato in vari campionati nazionali e mondiali, potranno anche aggiudicarsi i premi del Pirelli Challenge”.

Soddisfatto anche Daniele Maletti – Marketing e Racing Manager Italia di Pirelli Moto – che ha dichiarato: “Siamo contenti di riconfermare una collaborazione che lo scorso anno è andata nel migliore dei modi. Il National Trophy è il campionato di punta tra i trofei nazionali e Pirelli non poteva quindi non essere al fianco del Moto Club Spoleto anche nel 2019. Per noi il National è anche un ottimo banco di prova per i nostri prodotti e forniremo ai piloti gli stessi pneumatici utilizzati anche nel CIV e nel campionato mondiale SBK, che sono poi le stesse gomme che i motociclisti possono acquistare nei nostri punti vendita. Sono convinto anche quest’anno assisteremo ad un campionato combattuto, con tanti piloti titolati che non faranno certo mancare lo spettacolo in pista”.

Maggiori informazioni sul National Trophy 2019 sul sito www.nationaltrophy.it