Prova Michelin Power RS 2017

Con la ripresa della stagione, sia su strada che su pista, l’interrogativo di molti è quali gomme scegliere per affrontare entrambe le situazioni. Ok, il pneumatico ideale non esiste, ma ce ne sono alcuni che, oltre a permettere il classico giro domenicale con la nostra sportiva di turno, consentono anche di affrontare i circuiti con estrema confidenza.

Sulla carta, uno di questi è il Power RS di Michelin, presentato dalla casa francese ad EICMA 2016. Per capire se la pratica fosse uguale alla teoria, siamo andati in Qatar a testare le gomme sportive ultime nate del Bibendum, partecipando alla presentazione ufficiale tenutasi sul Losail International Circuit.

Spettacolare la cornice dell’evento, con un’organizzazione curata fin nei minimi dettagli, dall’albergo al trasferimento in autobus per spostarsi dalla pit-lane alla zona dove abbiamo testato i pneumatici sul mini-circuito allestito appositamente per girarci con le alcune 300, tra cui KTM RC390 e Yamaha R3.

Dopo però è arrivata l’ora di fare sul serio. Arrivati nei box abbiamo trovato ad attenderci una batteria di BMW S1000RR, Ducati 1299 Panigale, Honda CBR 1000 RR, Kawasaki ZX-10R e Yamaha YZF R1M, tutte intenzionalmente prive di termocoperte, perché le Power RS sono comunque gomme stradali, pur se ad alte prestazioni.

Ho iniziato con la suspersportiva dell’elica. Dopo un giro prudente, per scaldare le coperture ed iniziare a memorizzare la pista (uno spettacolo!), ho progressivamente aumentato il ritmo. Esemplare la confidenza data da subito da queste gomme. Sincere, in grado di trasmettere immediatamente sicurezza e capaci di scendere in piega in un lampo. La prima impressione è dunque stata ottima.

E’ poi toccato alla 1299, dove ho ancora migliorato il mio passo, forte del conoscere meglio pista e gomme grazie ai giri fatti con la S1000RR. Anche in questo caso, due turni tirati senza la minima indecisione da parte delle Power RS. Non c’è mai stato un istante dove io abbia avuto la sensazione che una delle due gomme stesse per “andare via”, anche e soprattutto le volte in cui è stato necessario qualche intervento un po’ più deciso in frenata, cambio traiettoria o cambio marcia dell’ultimo secondo.

Michelin, con questa gomma, ha davvero fatto un bel lavoro, realizzando una copertura stradale sportiva ottima anche per la pista, in grado di restituire un feeling molto simile a quello dato dai pneumatici in mescola non omologati che si usano nei circuiti, pur non rinunciando alle caratteristiche di durata ed alla vocazione all’impiego stradale.
 

Michelin Power RS 2017 – misure disponibili

Anteriore
110/70 ZR17 54W
110/70 R17 54H
120/60 ZR17 55W
120/70 ZR17 58W

Posteriore
140/70 R17 66H
150/60 ZR17 66W
160/60 ZR17 69W
180/55 ZR17 73W
180/60 ZR17 75W
190/50 ZR17 73W
190/55 ZR17 75W
200/55 ZR17 78W
240/45 ZR17 82W

 

Info

Luogo: Losail International Circuit (Qatar)

Abbigliamento utilizzato:

Tuta: Gimoto
Casco: X-Lite 802RR Ultra Carbon
Stivali: TCX RT-Race
Guanti: Gimoto GP5
Videocamera: GoPro Hero
Occhiali da sole: Nolan