Superbike Imola 2017, FP1: Rea, Davies, Sykes i più veloci

Fuoco alle polveri, sul circuito del Santerno ad Imola, per la prima sessione di prove libere della Superbike (questi gli orari tv), quinto round del mondiale 2017. Dopo un turno che ha visto in testa Rea, Sykes, Davies e Fores, nel finale tutti i piloti hanno sparato le loro migliori cartucce, ma il risultato non è cambiato di molto. Le novità sono due. La prima è che il camipone del mondo, a  differenza che in passato, è focalizzato anche sulle qualifiche, la seconda è che non ci sono due Kawasaki ai primi due posti, anzi sì.

Per qualcuno sarà stato scontato, per altri no, fatto sta che il miglior tempo delle FP1 è stato appannaggio della Ninja numero 1 di Rea che, dopo aver guidato con 1'47.077 le fasi finali del turno, all'ultimo giro utile ha ancora limato qualche centesimo, scendendo a 1'47.023. Dietro di lui Davies e Sykes, ma non perché il gallese della Ducati sia andato più forte dell'inglese in sella alla verdona, ma solo per una questione di ordine alfabetico, visto che i due hanno ottenuto lo stesso identico tempo, 1'47.279, a 256 millesimi dal capofila.

chaz-davies-fp1-imola2017

Alle loro spalle Marco Melandri, staccato di 337 millesimi, dopo il quale c'è un buco di oltre sei decimi, per arrivare ai 971 millesimi di distacco accumulati da Xavi Fores, ultimo dei piloti a contenere il gap da Rea entro il secondo. Sesto posto per Leon Camier (+1.105), seguito da Michael vd Mark (+1.242), Eugene Laverty (+1.332), Jordi Torres (+1.472) e Nicky Hayden, che chiude la top-10.

Quindicesimo tempo per Riccardo Russo, diciassettesimo per Lorenzo Savadori, che precede Alex De Angelis e Raffaele De Rosa e ventunesimo Ayrton Badovini. L'appuntamento è per oggi pomeriggio, con la seconda ed ultima sessione di prove libere del venerdì.

tom-sykes-fp1_imola2017

Superbike Imola 2017, FP1: risultati e classifica

1    REA Jonathan    Kawasaki ZX-10RR    1'47.023
2    DAVIES Chaz    Ducati Panigale R    1'47.279    +0.256
3    SYKES Tom    Kawasaki ZX-10RR    1'47.279    +0.256
4    MELANDRI Marco    Ducati Panigale R    1'47.360    +0.337
5    FORÉS Xavi    Ducati Panigale R    1'47.994    +0.971
6    CAMIER Leon    MV Agusta 1000 F4    1'48.128    +1.105
7    VAN DER MARK Michael    Yamaha YZF R1    1'48.265    +1.242
8    LAVERTY Eugene    Aprilia RSV4 RF    1'48.355    +1.332
9    TORRES Jordi    BMW S 1000 RR    1'48.495    +1.472
10    HAYDEN Nicky    Honda CBR1000RR    1'48.541    +1.518
11    MERCADO Leandro    Aprilia RSV4 RF    1'48.931    +1.908
12    RAMOS Román    Kawasaki ZX-10RR    1'49.359    +2.336
13    BRADL Stefan    Honda CBR1000RR    1'49.616    +2.593
14    KRUMMENACHER Randy    Kawasaki ZX-10RR    1'49.685    +2.662
15    RUSSO Riccardo    Yamaha YZF R1    1'49.766    +2.743
16    LOWES Alex    Yamaha YZF R1    1'50.012    +2.989
17    SAVADORI Lorenzo    Aprilia RSV4 RF    1'50.176    +3.153
18    DE ANGELIS Alex    Kawasaki ZX-10RR    1'50.264    +3.241
19    DE ROSA Raffaele    BMW S 1000 RR    1'50.294    +3.271
20    JEZEK Ondrej    Kawasaki ZX-10RR    1'50.617    +3.594
21    BADOVINI Ayrton    Kawasaki ZX-10RR    1'50.628    +3.605

Partecipa alla discussione sul Forum.