Superbike test Austalia, day-2: le Kawasaki tornano davanti

Verrebbe da dire che il 2018 della Superbike ricomincia da dove era finita la stagione scorsa, vale a dire con le Kawasaki e Jonathan Rea davanti a tutti. Dopo il terzo posto di ieri nella prima giornata di test a Phillip Island, dietro a Marco Melandri (Ducati) ed a Tom Sykes (Kawasaki), il tre volte campione del mondo è tornato in cima alla lista dei tempi nel day-2, ribadendo una superiorità messa soltanto saltuariamente in discussione dal suo compagno di squadra durante le prove invernali.

Il nordirlandese in sella alla ZX-10RR numero 1 ha messo a referto, nella sessione mattutina, un giro in 1'30.598, risultato il miglior crono della due giorni australiana,  risultando poi anche il più veloce al pomeriggio, quando i tempi si sono alzati per tutti di circa mezzo secondo. Alle spalle del folletto volante, il suo team mate Sykes, a dimostrazione che il lavoro fatto dagli uomini di Akashi sulla moto e volto a recuperare, con una diversa erogazione, parte di quanto perso con la limitazione di giri imposta dal nuovo regolamento, ha dato i suoi frutti.

Per l'inglese e la Ninja numero 66 sono stati 206, i millesimi di ritardo dal battistrada, mentre il terzo posto è stato ancora una volta occupato da Marco Melandri, che ha accusato un distacco di 455 millesimi e non è stato in grado di scendere sotto all'1'31 come invece sono riusciti a fare i due piloti in sella alle verdone. Il ravennate della Ducati conserva, nella combinata di questi due giorni, il secondo tempo assoluto.

Quarto posto per Eugene Laverty (Aprilia Milwaukee, +0.476), molto a suo agio sulla pista australiana in questa due giorni e nonostante il fatto che la RSV4, insieme alla ZX-10RR, sia la moto più penalizzata dalle nuove regole. Al quinto posto Xavi Fores (+0.478), che con la sua 1199R del Team Barni mostra sempre di gradire il tracciato di Phillip Island, davanti alle due Yamaha ufficiali di van der Mark (+0.533) e Lowes (+0.772).

Ottava piazza per Leon Camier (Honda, +0.939), che ha preceduto Loris Baz (BMW Althea, +0.944) e Lorenzo Savadori (Aprilia Milwaukee, +0.981) e chiudere la top ten. Ancora una volta fuori dalla top ten Chaz Davies, con la seconda Ducati. Il gallese ha affermato di aver concentrato il lavoro di questa due giorni sulla messa a punto della Panigale R senza pensare ai tempi. Per lui un distacco di 1.016 da Rea.

Superbike Test Phillips Island – Day 2, risultati:

1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1'30.598 
2 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 0.206 
3 M. MELANDRI ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 0.455 
4 E. LAVERTY IRL Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 0.476 
5 X. FORES ESP Barni Racing Team Ducati Panigale R 0.478 
6 M. VAN DER MARK NED Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 0.533 
7 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 0.772 
8 L. CAMIER GBR Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 0.939 
9 L. BAZ FRA GULF ALTHEA BMW Racing Team BMW S 1000 RR 0.944 
10 L. SAVADORI ITA Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 0.981 
11 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1.016 
12 T. RAZGATLIOGLU TUR Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR 1.224 
13 J. TORRES ESP MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1.268 
14 L. MERCADO ARG Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR 1.471 
15 J. GAGNE USA Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1.690 
16 T. HERFOSS AUS Penrite Honda Honda CBR1000RR 1.699 
17 Y. HERNANDEZ COL Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR 1.855 
18 R. RAMOS ESP Team GoEleven Kawasaki Kawasaki ZX-10RR 1.922 
19 W.MAXWELL AUS Yamaha Racing Team Yamaha YZF R1 2.053 
20 P. JACOBSEN USA TripleM Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 2.065 
21 D. FALZON AUS Yamaha Racing Team Yamaha YZF R1 2.230 
22 O. JEZEK CZE Guandalini Racing Yamaha YZF R1 2.545 

Questi fino ad adesso i risultati della sola giornata di oggi. Se si analizza la combinata dei tempi le cose non cambiano di molto, almeno per le prime posizioni, principalmente perché nella seconda giornata, almeno nella sessione del mattino, i tempi sono stati i più bassi dei test. Come detto, in questa classifica Melandri è riuscito a mettersi tra le due ZX-10RR, candidando ancora una volta la Ducati come principale antagonista delle Ninja.

Buoni riscontri anche dall'esordiente Toprak Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing), dodicesimo nella combinata davanti a Jordi Torres, tredicesimo, che nella notte italiana ha regolarmente girato in pista dopo la caduta che distrutto la sua MV Agusta F4.
A questo punto il verdetto passerà ai risultati delle gare, che inizieranno sabato 24 Febbraio, proprio sulla pista australiana.

Superbike Test Phillips Island – classifica tempi combinata, risultati:

1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1'30.598 
2 M. MELANDRI ITA Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1'30.726 0.128 
3 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1'30.804 0.206 
4 E. LAVERTY IRL Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 1'31.074 0.476 
5 X. FORES ESP Barni Racing Team Ducati Panigale R 1'31.076 0.478 
6 M. VAN DER MARK NED Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1'31.131 0.533 
7 A. LOWES GBR Pata Yamaha Official WorldSBK Team Yamaha YZF R1 1'31.370 0.772 
8 L. CAMIER GBR Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1'31.537 0.939 
9 L. BAZ FRA GULF ALTHEA BMW Racing Team BMW S 1000 RR 1'31.542 0.944 
10 L. SAVADORI ITA Milwaukee Aprilia Aprilia RSV4 RF 1'31.579 0.981 
11 C. DAVIES GBR Aruba.it Racing – Ducati Ducati Panigale R 1'31.614 1.016 
12 T. RAZGATLIOGLU TUR Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR 1'31.822 1.224 
13 J. TORRES ESP MV Agusta Reparto Corse MV Agusta 1000 F4 1'31.866 1.268 
14 L. MERCADO ARG Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR 1'32.069 1.471 
15 J. GAGNE USA Red Bull Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1'32.288 1.690 
16 T. HERFOSS AUS Penrite Honda Honda CBR1000RR 1'32.297 1.699 
17 Y. HERNANDEZ COL Team Pedercini Racing Kawasaki ZX-10RR 1'32.453 1.855 
18 R. RAMOS ESP Team GoEleven Kawasaki Kawasaki ZX-10RR 1'32.520 1.922 
19 W. MAXWELL AUS Yamaha Racing Team Yamaha YZF R1 1'32.651 2.053 
20 P. JACOBSEN USA TripleM Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1'32.663 2.065 
21 D. FALZON AUS Yamaha Racing Team Yamaha YZF R1 1'32.828 2.230 
22 O. JEZEK CZE Guandalini Racing Yamaha YZF R1 1'33.143 2.545