Superbike: il Triple M Racing team ha messo in vendita le sue CBR

Superbike: il Triple M Racing team ha messo in vendita le sue CBR

Triple M Racing, la squadra satellite Honda che ha esordito nel mondiale Superbike 2018, ha messo in vendita le sue moto e nel 2019 non parteciperà al campionato. Il team, di proprietà del magnate tedesco Matthias Moser e guidato da Manuel Cappelletti, ha messo in vendita le moto, annunciando che porterà Honda in tribunale.

Leggi tutto

Superbike: dieci domande a Manuel Cappelletti (Triple M Honda)

Superbike: dieci domande a Manuel Cappelletti (Triple M Honda)

Manuel Cappelletti, team manager di Triple M, squadra approdata con Honda in Superbike all’inizio della stagione, ci ha parlato della sua squadra, degli obiettivi, della stagione in corso e del futuro, grazie all’ambizioso progetto messo in campo dal proprietario della struttura, l’imprenditore tedesco Matthias Moser.

Leggi tutto

Superbike: il team Ten Kate finalmente al lavoro sulla Honda CBR 1000 RR SP2

Superbike: il team Ten Kate finalmente al lavoro sulla Honda CBR 1000 RR SP2

L’attesa di Ten Kate e dei suoi piloti Superbike, Hayden e Bradl, è finita. Sebbene con ritardo sulla roadmap, la Befana ha portato stamattina le CBR 1000 RR SP2 davanti ai cancelli del team olandese, che adesso dovrà rimboccarsi le maniche per trasformare la stradale di Honda nella macchina WSBK che il 24 di Febbraio scenderà in pista a Phillip Island per la prima gara del mondiale 2017.

Leggi tutto

Hayden preoccupato: la nuova CBR non arriva

Hayden preoccupato: la nuova CBR non arriva

Nicky Hayden, per tutto il 2016 ha atteso qualcosa in più di potenza e giri dalla sua Honda CBR 1000RR SBK, col nuovo progetto presentato a Colonia nel 2016: Honda CBR 1000RR SP2, sulla carta pareva che la casa nipponica dell'ala dorata avesse risolto tante pecche e migliorato tanti aspetti, a partire da peso e potenza. Già durante il 2016 il Kentucky Kid aveva sofferto della mancanza di test a inizio stagione, anche se in…

Leggi tutto