Zarco: contratto di due anni con KTM

Bastava una conferma ufficiale, e lo ha fatto nel preambolo del Gran Premio di Spagna: Johann Zarco correrà con i colori del costruttore austriaco nelle prossime due stagioni.

È fatta! Dopo molte trattative dei francesi per il prossimo anno, possiamo dire ufficialmente che Johann Zarco guiderà per KTM dal 2019.

Di fronte al suo debutto con il botto nella categoria – è già accreditato con tre pole position in 21 gare dal Qatar 2017 –  era stato avvicinato da diverse squadre.

Johann Zarco ha scritto sui social media. "La mia carriera continuerà dove tutto ebbe inizio, dalla Red Bull Rookies Cup alla vittoria del titolo MotoGP.” "Mi unirò a KTM Racing per i prossimi due anni, e sono molto felice di essere in KTM con cui condividiamo le stesse ambizioni: Sono pronto a correre!"

Non è esattamente  dello stesso avviso Laurent Fellon, il manager di Zarco, che senza mezzi termini avrebbe fatto trapelare le sue idee in proposito al passaggio a KTM del campione. Secondo Fellon, Valentino avrebbe giocato un ruolo chiave nel passaggio di scuderia e nel mancato approdo del suo assistito al team Yamaha.

Puntuale la replica un po’ seccata da parte di Valentino: “Ricostruzione fantasiosa. Io non ho nessun potere di veto sul mio compagno di squadra”